Regione Liguria - Provincia di Imperia

Comune di Diano Marina

DAT - Disposizioni anticipate di trattamento

Con la legge n. 219/2017 sono state introdotte nell’ordinamento giuridico italiano le Disposizioni Anticipate di Trattamento (DAT) conosciute anche come Testamento biologico.
Per DAT - Disposizioni anticipate di trattamento, si intendono gli atti con i quali una persona (“il disponente”) maggiorenne e capace di intendere e di volere (in previsione di una eventuale futura incapacità a prendere decisioni in autonomia e dopo aver acquisito adeguate informazioni mediche sulle conseguenze delle proprie scelte) esprime le proprie intenzioni in materia di trattamenti
sanitari, il consenso o diniego rispetto ad accertamenti diagnostici o scelte terapeutiche e l'eventuale nomina, con atto scritto, di una persona di fiducia (“Il fiduciario”) che lo rappresenti nel rapporto con il medico e gli ospedali.

In base alla legge n. 219/2017 le DAT possono essere rese:

  •  tramite atto pubblico o con scrittura privata autenticata, entrambe da redigersi presso un notaio;
  •  tramite scrittura privata da consegnare presso l'Ufficio di Stato Civile del proprio comune di residenza che provvede all'iscrizione nell'apposito registro;
  •  tramite scrittura privata da consegnare direttamente presso le strutture sanitarie che abbiano adottato modalità telematiche di gestione della cartella clinica o il fascicolo sanitario elettronico.

Come presentare le DAT nel Comune di Diano Marina
Il cittadino RESIDENTE può depositare le DAT all’Ufficio di Stato Civile negli orari di apertura al pubblico dello stesso, preferibilmente previo appuntamento telefonico al n. 0183490262.
La presentazione delle DAT dovrà essere effettuata personalmente dal disponente unitamente ad una istanza di consegna (mod. 1) esibendo un documento di identità; la busta contenente le DAT verrà numerata e registrata in apposito elenco cartaceo e/o digitale (la registrazione nell’elenco avverrà in ordine cronologico di presentazione).
All’atto della consegna l’Ufficiale dello Stato Civile fornirà al disponente formale ricevuta, con l’indicazione dei dati anagrafici dello stesso, numero progressivo di registrazione, data, firma e timbro dell’ufficio; tale ricevuta potrà essere apposta anche sulla copia delle DAT eventualmente presentata da disponente e allo stesso consegnata trattenendo l’originale.
In caso di decesso del fiduciario o del venir meno del rapporto di fiducia con lo stesso è facoltà del disponente chiedere il ritiro della busta contenente le DAT ed eventualmente provvedere alla sua sostituzione.

 

Modalità

Normativa: 

Legge 22 dicembre 2017, n. 219 – Circolare del Ministero dell’Interno n. 1/2018

Ufficio di riferimento

Ufficio Stato Civile ed Elettorale

Settore 6 - Contenzioso, Demografici e Turismo
Sede: Palazzo Comunale 1° piano
Telefono: 0183490262

Design: Provincia di Savona | Crediti