Regione Liguria - Provincia di Imperia

Comune di Diano Marina

Statuto comunale

Lo statuto comunale, nell'ordinamento giuridico italiano, è un atto normativo approvato ed emanato dal consiglio di un comune, con cui esso stabilisce il proprio ordinamento generale. La normativa sugli statuti comunali e provinciali è regolata dal d.lgs. 267 del 18 agosto 2000.

In particolare, vi vengono riportati il funzionamento degli organi di governo locali, le modalità di partecipazione dei cittadini, le forme di collaborazione tra il comune e altri enti, l'organizzazione degli uffici. Si caratterizza inoltre per una breve introduzione che identifica il comune dal punto di vista territoriale e storico, con la descrizione di stemma e gonfalone delle onorificenze di cui si decora.

In allegato:

  • Statuto Comunale - Adottato ai sensi dell'art. 4 della legge 8 giugno 1990, n. 142, dal Consiglio Comunale con deliberazioni n. 92 del 10 ottobre 1991 e n. 102 del 16 dicembre 1991. Modificato con deliberazione consiliare n. 43 del 23 settembre 1993. Modificato con deliberazioni consiliari n. 19 e n. 20 del 28 maggio 2001 n. 23 del 10 giugno 2002, con deliberazione del Consiglio Comunale n. 41 del 30 agosto 2007, esecutive ai sensi di legge. (N.B. Le modifiche apportate sono evidenziate dalla scrittura in grassetto).

Regolamenti

Ufficio di riferimento

Ufficio Segreteria

Settore 8 - Segreteria e Contratti
Sede: Palazzo Comunale 2° piano
Telefono: 0183490222 - 0183490241

Design: Provincia di Savona | Crediti